Chef Mirko Pinna

Lo Chef

Lo Chef Mirko Pinna con più di 20 anni di esperienza acquisita in diversi ristoranti ed alberghi, italiani ed esteri, da inizio alla sua realtà professionale nel 2008, nella quale da allora esprime appieno il proprio sentire e la sua creatività, con la sapienza di una persona aperta e matura. Le sue origini si alternano tra le culture di due regioni con profondi radici territoriali, l’Emilia-Romagna e la Sardegna.

Il filo conduttore è l’attenta ricerca delle materie prime e dei dettagli unici, i quali si ritrovano esclusivamente andando alla riscoperta dei piccoli produttori artigianali, italiani ed esteri. Mirko Pinna riesce a trasmettere cosi facendo ai suoi clienti i prodotti di una cucina unica e di alta qualità, interamente sostenibile. Affascinato dalle contaminazioni estere che lo rendono moderno, lo Chef è profondamente innamorato della propria terra, fornendo materie prime eccellenti sulla quali riscoprire con i nostri sensi il gusto del suo sentire più vero, il tutto, attraverso la qualità e l’attenta lavorazione del prodotto offerto. La sua cucina è moderna e contemporanea, legata alla tradizione, verso la consapevolezza.

Menu

La Tenuta Asinara

La Tenuta Asinara nasce nel 2007 in un angolo di Sardegna tra la Marina di Sorso e quella di Castelsardo per merito di Grazia e Roberto Sassu, profondi estimatori di vini di stile bordolese ed amanti della natura incontaminata.

Inizialmente nacque come azienda agricola dedicata alla preservazione e l’allevamento di asinelli di razza Sarda e bovini di razza Chianina ma grazie all’incontro con l’enologo esperto e purtroppo ora compianto Giacomo Tachis, la Tenuta Asinara divenne oggetto di sperimentazione vitivinicola con straordinario successo sin dai primi esperimenti. Si decise così di incrementare la superficie vitata e aumentare la produzione di vini coltivando uve locali e internazionali. I terreni all’interno della Tenuta Asinara e l’ambiente nella quale è immersa formano un connubio perfetto per la produzione di vino, per l’agricoltura e l’allevamento in generale.

La Tenuta Asinara ha sempre lavorato con grande maestria, con un elevatissimo livello qualitativo in ogni suo aspetto, e lavora tutt’ora con grande attenzione al minimo dettaglio, e una maniacale cura del processo di vinificazione e della produzione dei propri prodotti a km 0.

Menu

La filosofia

La cucina secondo lo chef Mirko Pinna è tradizione ed innovazione, cultura e ricerca, tecnica e passione, questi gli ingredienti principali nel creare Akitchen, un ristorante nel rispetto delle materie prime, dell’ambiente e in un contesto avvolto dalla natura mediterranea della Sardegna.

Un Orto-giardino che circonda il ristorante dona ogni giorno i suoi frutti che il personale ha la premura di cogliere e trasformare in pietanze dal sapore unico, rendendo l’esperienza alle Tenute consapevole e in linea con le radici ed i percorsi lavorativi dello Chef.
Bovini di razza Chianina sono liberi al pascolo nelle varie zone della Tenuta per poi essere interamente lavorati con un particolare processo di frollatura (maturazione), il quale conferisce maggior sapore e tenerezza, concentrandone e ampliandone il gusto.

Avrete una scelta tra un menù “Alla Carta” dove troverete delle preparazioni sia vegetariane che di carne, in rispetto di ciò che produciamo, ed un menù “Degustazione” il quale a prezzo fisso offre una proposta completa e la possibilità di abbinare i vini delle nostre vigne.
Ogni piatto è appositamente studiato e creato per farvi vivere appieno, con ogni senso, un’esperienza consapevole, delicata, sostenibile.

Menu

L'unione professionale

La sintonia tra lo Chef Mirko Pinna e la famiglia Sassu è stata forte fin dal primo incontro, condividendo la stessa filosofia, l’amore per la terra, per i prodotti sostenibili e genuini coltivati in casa, da qui la decisione nel creare un ristorante “Green” immerso nella Tenuta Asinara, che ha come scopo di innalzare, far conoscere e assaporare ai propri ospiti i prodotti frutto della terra locale, coltivati e allevati secondo un’unica etica: LA SOSTENIBILITA’.

Le nostre verdure sono tutte coltivate in loco con premura e attenzione senza l’utilizzo di pesticidi o altri agenti chimici; questo è ciò che le rende autentiche e uniche nei nostri piatti.

Per poter assaporare appieno tutto ciò, lo chef Mirko Pinna ha ideato un menù degustazione che varia a seconda della disponibilità dei prodotti e che verrà abbinato ai vini della Tenuta Asinara.

Menu

Uno staff attento alle esigenze dei suoi clienti, dal Barman al sommelier guideranno le vostre scelte e abbineranno il calice più consono ai piatti della cucina guidata dallo chef Mirko Pinna e i suoi collaboratori, i quali creeranno un menù ricercato per farvi degustare tutta la filosofia del luogo.

“La Carne è come il vino: solo i più importanti migliorano nel tempo” (Sergio Capaldo)

Il Ristorante Akitchen immerso nella Tenuta con a disposizione 4 suites concede per chi volesse, di vivere un’esperienza ancora più completa e avvolgente. L’intento è quello di condividere con gli ospiti la bellezza e la magia del territorio, circondati da un ambiente sostenibile, che trasforma ed offre quello che produce senza sprechi, valorizzando i propri prodotti e le tradizioni con un tocco di contemporaneità.

DOVE SIAMO

Strada Statale 200 dell’Anglona, km 32, 07037 Marritza SS

Apertura Ristorante orario estivo:

Pranzo dal venerdì alla domenica dalle 12:30 alle 14:30

Cena dal martedì alla domenica dalle 20:00 alle 22:00

Chiusura il Lunedì

Orari degustazioni e negozio

Dal martedì alla domenica 11:00-13:00 17:00-20:00

Tel. +39 377 3810739 Mail. [email protected]